Scontro tra scooter, Gianni non ce l’ha fatta: ha perso la vita a soli 24 anni

L’incidente di Frattamaggiore si è rivelato fatale per Gianni, il ragazzo di Caivano ricoverato in gravi condizioni. Oggi la tragica notizia: Gianni non ce l’ha fatta. A dirlo è NanoTv.

Il giovane, di soli 24 anni, residente nel Parco Verde, a seguito del violentissimo scontro è rimasto gravemente ferito. Da lì è iniziata la sua lotta tra la vita e la morte. È stato trasferito d’urgenza all’Ospedale Cardarelli di Napoli. È stato fatto tutto il possibile per rianimarlo.

L’incidente è avvenuto a Frattamaggiore, precisamente in Via Fiume, verso le ore 22.00. I due scooter si sono scontrati e l’impatto è stato talmente forte da causare la morte del giovane guidatore. Per fare chiarezza sulla dinamica dell’accaduto sono accorsi i carabinieri, insieme all’esercito e alla polizia.

Sono stati giorni duri per Gianni e per chiunque lo abbia conosciuto, in particolare i suoi familiari e gli amici. Invano hanno sperato, esortando gli utenti di Facebook ad unirsi alle loro preghiere. Purtroppo, dopo il tragico episodio avvenuto nella notte tra sabato 23 e domenica 24, oggi Gianni è venuto a mancare. 

Potrebbe anche interessarti