Orgoglio napoletano: la nostra lingua arriva sulle tastiere dei telefoni

Il napoletano arriva sulle tastiere dei telefono. La lingua napoletana, da pochi giorni, ha un comitato scientifico preposto alla sua tutela. La Regione Campania ha infatti istituito un comitato scientifico per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano, come previsto dalla legge regionale proposta dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

Oggi invece arriva un’altra segnalazione in merito alla lingua della nostra città. Gennaro De Crescenzo, presidente del Movimento Neoborbonico, sul proprio profilo facebook ha pubblicato una curiosità davvero interessante. Su alcuni dispositivi telefonici ci sarebbe la possibilità di inserire la lingua napoletana nella tastiera. Un riconoscimento per il nostro popolo davvero significativo.

LA LINGUA NAPOLETANA SUI TELEFONINI… Ci segnalano una notizia interessante: su alcuni smartphone Sony tra le lingue che si possono utilizzare risulta quella napoletana (con quella siciliana) e non si tratta di una “app” da scaricare ma di una delle opzioni già inserite nel telefono. Un bel segnale, visto che tutti noi sappiamo quanto sia importante la lingua di un popolo, soprattutto se parliamo di una lingua con una storia plurisecolare e con una tradizione letteraria che inizia nel Duecento e dura ancora oggi. E sappiamo pure che l’identità è collegata all’orgoglio e che solo dall’orgoglio Napoli e il Sud possono e devono ripartire per il loro riscatto (non solo culturale)“.

Potrebbe anche interessarti