Bar divide sfogliatella in due e aggiunge 50 centesimi allo scontrino

scontrino bar la rocca
Foto pagina Facebook Rosario Stornaiuolo

Titolare di un bar divide una sfogliatella in due e aggiunge 50 centesimi nel totale del conto. Il tutto è documentato dallo scontrino. A denunciare l’accaduto è il presidente di Federconsumatori della Campania Rosario Stornaiuolo in un bar di Ponticelli.

Tramite un post pubblicato su Facebook Stornaiuolo dichiara che quanto accaduto è: Incredibile e ridicolo. Un bar a Ponticelli aggiunge 50 centesimi allo scontrino perché taglia in 2 la sfogliatella. Fermiamo queste pazzie. Non è una questione di 50 centesimi ma di etica nel commercio“.

Poi il titolare del bar Carmine Spagnuolo replica alle critiche dicendo che: “Riguarda i 50 centesimi della divisone della sfogliatella, ci tengo a precisare che offriamo un servizio e non si tratta solo di dividere la sfogliatella ma di servire il dolce in 2 piattini e con 2 posate al tavolo.

Inoltre afferma che oggi alle 10:30 interverranno alla trasmissione radio la radiazza di Gianni Simioli, per fare chiarezza su quanto accaduto, per fornire: Tutte le spiegazioni del caso che hanno montato contro la nostra e vostra pasticceria“.

Potrebbe anche interessarti