Libero attacca Tiziano Ferro testimonial della Cattolica: “Un gay per l’ateneo dei preti”

Il quotidiano Libero ci ricasca e dopo aver preso di mira meridionali ed extracomunitari ora attacca gli omosessuali e per di più un personaggio pubblico come Tiziano Ferro.

Il cantante di Latina è stato scelto dall’Università Cattolica di Roma come testimonial dell’Open week master e post laurea dello stesso ateneo. Ma al quotidiano di Vittorio Feltri proprio non è piaciuta la scelta della Cattolica di “usare” il volto di Tiziano Ferro, che da tempo ha fatto coming out e sposato il compagno Victor Allen.

In prima pagina e all’interno del giornale, Libero commenta la scelta dell’università Cattolica di affidarsi “al cantante simbolo delle rivendicazioni gay”.

Un gay per l’Ateneo dei preti“, è il commento all’articolo, a pagina 20 dell’edizione di domenica 14 giugno, titolato così: “Non c’è più religione“.

Potrebbe anche interessarti