Vico Equense, spara all’ex compagna in spiaggia per gelosia: arrestato

Aveva fatto irruzione in spiaggia a Vico Equense e aveva sparato alle gambe una donna di 55 anni. Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Sorrento, coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno preso Antonio Abagnale, 65 anni, ritenuto il responsabile della sparatoria avvenuta giovedì pomeriggio.

Il 65enne si è consegnato ai carabinieri ieri sera. Secondo la ricostruzione dei fatti il 65enne avrebbe sparato alle gambe della sua ex compagna che si trovava in spiaggia e poi si sarebbe dileguato. Il raid sarebbe scattato dopo la decisione della vittima di porre fine alla loro relazione già segnata da altri episodi di violenza.

Le condizioni della vittima non sono gravi, mentre Abagnale è stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale, in esecuzione della misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata.

Potrebbe anche interessarti