Coronavirus in Italia, 142 nuovi casi: il bollettino del 30 giugno 2020

Coronavirus in ItaliaCoronavirus in Italia – Sono 142 i nuovi casi secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute oggi, 30 giugno 2020. La Lombardia conta 62 casi, seguita dalla Campania con 24 e dall’Emilia Romagna con +20, in Piemonte +11 ed in Veneto +8. Il resto delle regioni conta un numero trascurabile di nuovi contagi.

In Campania si contano 24 nuovi contagi da Coronavirus. Ciò rende la Regione seconda per incrementi odierni. In realtà le positività di 23 su queste 24 persone, quelle riferibili al focolaio di Mondragone, è stata comunicata ieri ma soltanto dopo la diffusione del bollettino nazionale del 29 giugno, e per questo inserite nei dati statistici di oggi.

Oltre ai 142 nuovi casi, durante questa giornata si contano anche 23 decessi contro i 6 di ieri. I dimessi invece sono 1052 mentre ieri solo 305. I pazienti ricoverati con sintomi diminuiscono di 30 unità, mentre la terapia intensiva il numero è ridotto di 3. Attualmente dunque i casi totali sono 240578; i dimessi guariti 190248; i deceduti 34767.

Al momento sono ancora 15563 i positivi. Tra questi 14380 in isolamento domiciliare, 1090 ricoverati con sintomi e 93 in terapia intensiva.

I dati del Coronavirus in Italia del 30 giugno quindi continuano a diminuire e a far ben sperare tutti gli italiani che comunque dovranno stringere i denti e proseguire l’estate nel rispetto delle norme anti Coronavirus: lavaggio frequente delle mani, distanziamento sociale ed uso della mascherina.
Bollettino 30 giugno