Il “The Guardian” esalta Positano: “Il sentiero migliore che abbia mai fatto”

Il quotidiano britannico “The Guardian” esalta la Campania, decantandone la bellezza paesaggistica. Ha, infatti, omaggiato i magnifici sentieri della costiera amalfitana.

La celebre testata ha dedicato un articolo all’escursione che da Positano porta fino alla cima del Molare, il punto più alto dell’intera costiera con i suoi 1.444 metri di altezza. Queste le parole utilizzate per descrivere la magnificenza del luogo: “L’escursione da Positano fino alla cima del Molare, il punto più alto della penisola amalfitana, è uno dei migliori che abbia fatto in 30 anni di cammino”.

“Si possono ammirare il Vesuvio, il Golfo di Napoli e Capri. Se sai dove cercare, è possibile scorgere anche Pompei. In un giorno di giugno non ho incontrato nessuno, nonostante sia una delle zone più visitate in Italia”.

Una conferma della bellezza del nostro territorio, meta prediletta di turisti e visitatori di tutto il mondo. Nell’ultimo periodo, con l’avvento dell’emergenza Covid-19, l’intera Regione ha saputo distinguersi non solo come destinazione turistica ma anche come luogo sicuro.

Non è la prima volta che testate giornalistiche di calibro internazionale e celebri portali rendono omaggio alle bellezze campane. Di recente, per fare un esempio, Ischia è stata inserita nella classifica delle 25 isole più belle dell’intero pianeta da “Travel + Leisure”.

Stavolta, il “The Guardian” esalta la Campania e, in particolare, la splendida Costiera Amalfitana, con le sue acque cristalline e i panorami mozzafiato.

 

 

Potrebbe anche interessarti