Covid-19, +11 casi nel Casertano: gli aggiornamenti da parte dei sindaci

covid-19Il Covid-19 fa ancora paura: confermati 11 casi nel Casertano. Si tratta di 5 casi a Castel Volturno e 6 a Conca. I casi positivi di Castel Volturno sono stati annunciati poche ore fa dalla pagina Facebook ufficiale della città di Castel Volturno e dalla pagina del primo cittadino, Luigi Petrella, attraverso il seguente post:

“Poche ore fa è stato comunicato dalla struttura competente UOPC la presenza sul nostro territorio di numero cinque casi positivi al Covid-19. Si tratta di cittadini non residenti senza fissa dimora, attualmente domiciliati nel nostro comune. Le persone in oggetto sono state poste in quarantena obbligatoria sotto assistenza e vigilanza della Polizia Municipale e Protezione Civile. Vi comunicheremo ulteriori aggiornamenti in itinere”.

Dunque, si tratta di persone straniere provenienti dall’Est Europa. Quattro persone appartengono a uno stesso nucleo familiare e uno dei contagiati è un minore di 14 anni. Le cinque persone sono tutte asintomatiche e in isolamento domiciliare. Inoltre, è in corso il tracciamento dei contatti.


Ha seguito lo stesso iter il sindaco di Conca, David Simone che ha annunciato la positività di sei persone al Covid attraverso il seguente post: “Ulteriori 2 casi di positività su tre tamponi effettuati. Totale 6 positivi. Questa sera fornirò ulteriori aggiornamenti sulla situazione”.

Il comune di Conca, inoltre, è in attesa dei risultati di altri 7 tamponi effettuati nella giornata di ieri e di altri 4 tamponi eseguiti oggi. Nonostante tutto, la situazione di Conca è stata dichiarata sotto controllo da parte delle autorità competenti.

Il tutto ha avuto inizio da una badante moldava che è risultata positiva al Covid-19 dopo essere stata portata in ospedale per lievi problemi respiratori. Da lì sono stati eseguiti i tamponi sui due anziani da lei assistiti e su alcuni familiari di questi ultimi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più