Coronavirus, nuovo caso a Pozzuoli: è collegato alle positività riscontrate nell’ambito ospedaliero

Nuovo caso di Covid a Pozzuoli. Appartiene alla rete di contagi partita dalla struttura ospedaliera. Ad annunciarlo è il sindaco, Vincenzo Figliolia.

Queste le sue parole: “L’unità di crisi della Regione Campania mi ha comunicato che un nostro concittadino è risultato positivo al test Covid-19. Si sta completando la ricerca del suo link epidemiologico.”

“Sappiamo che è collegato al link ospedaliero: ciò non significa che lavori nel nostro nosocomio, ma che appartiene a quella rete di contagi” – spiega il primo cittadino.

Prosegue, poi, facendo chiarezza sulla recente notizia dei 5 puteolani positivi: “Per quanto riguarda i positivi collegati al mondo ospedaliero resta confermato l’esito dei tamponi successivi soltanto per uno di loro. Lo ha confermato l’Asl nella tarda mattinata di ieri. Altre 4 persone sono ancora in isolamento perché in attesa del risultato definitivo dell’ultimo test di controllo.”

Probabilmente, i 5 casi riscontrati a Pozzuoli nelle scorse settimane, potrebbero essere collegati al caso dell’infermiera dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie.

“Il virus non è scomparso: facciamo attenzione ed indossiamo le mascherine, ne va della nostra salute e di quella altrui. Non abbassiamo la guardia” – conclude.

I casi di Covid a Pozzuoli, dall’inizio dell’epidemia, sono 101 (+4). Di questi, sei persone sono attualmente contagiate. I guariti sono 82, mentre i decessi sono 13.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più