Veglia per chiedere verità per Paciolla, presenti Di Maio, de Magistris e Fico: “Lo Stato non lascerà sola la famiglia”

NAPOLI – Ieri sera in Villa Comunale si è tenuta una commemorazione per Mario Paciolla organizzata dai parenti e amici. Il 33enne napoletano, volontario dell’Onu, è stato trovato morto in Colombia ma le cause del suo decesso sono ancora un mistero. Napoli quindi si stringe intorno alla famiglia per chiedere verità e giustizia.

Presente all’evento anche il mondo delle istituzioni. In prima fila il sindaco della città partenopea Luigi de Magistris. Queste le parole del primo cittadino:

“A Napoli, in Villa Comunale, per pretendere verità e giustizia sulla morte tragica di Mario Paciolla. Mario era un napoletano libero, coraggioso, colto, ricco di ideali. Un costruttore di pace e di giustizia. Chi lotta profondamente per la giustizia sceglie la vita più difficile ma quelle più bella, perché scevra da compromessi morali. Mario muore libero, senza prezzi e guinzagli. È orgoglio partenopeo”.

A Napoli, in Villa Comunale, per pretendere verità e giustizia sulla morte tragica di Mario Paciolla. Mario era un…

Pubblicato da Luigi de Magistris su Venerdì 31 luglio 2020

Il Ministro degli esteri Luigi Di Maio ha sottolineato l’impegno dell’Italia nell’affrontare questa vicenda.

“Questa sera a Napoli, per la veglia in memoria di Mario Paciolla. A nome di tutto il governo ho voluto ribadire la nostra vicinanza alla famiglia, a questa comunità, a questa città, che è anche la mia città. Stiamo agendo in tutte le sedi diplomatiche e abbiamo attivato tutti i canali internazionali per giungere alla verità su quanto accaduto a Mario. Nei giorni scorsi ho sentito anche la ministra degli Esteri colombiana, che mi ha assicurato la massima trasparenza nelle indagini. Abbiamo sensibilizzato le Nazioni Unite attraverso la nostra Rappresentanza. E ci aspettiamo che arrivino tutte le risposte che la famiglia e che tutti noi stiamo cercando. Perché una madre e un padre hanno il diritto di sapere com’è morto il proprio figlio. Questo è un diritto che lo Stato deve difendere ed è un diritto che io difenderò. Un abbraccio alla famiglia, a tutti i cari e agli amici di Mario. Insieme, questa sera abbiamo mandato un grande saluto proprio a lui che da lassù ci starà guardando”. 

Questa sera a Napoli, per la veglia in memoria di Mario Paciolla.
A nome di tutto il governo ho voluto ribadire la…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Giovedì 30 luglio 2020

Presente anche il Presidente della Camera, Roberto Fico e il deputato Sandro Ruotolo:

“Stasera a Napoli, al fianco dei familiari e degli amici di Mario Paciolla. A loro va il nostro abbraccio in un momento di grande dolore e difficoltà. Ho voluto manifestare tutta la vicinanza delle istituzioni ai parenti del giovane cooperante napoletano morto in Colombia, ai suoi amici che hanno organizzato una iniziativa oggi nella sua città per ricordarlo. Lo Stato non li lascerà soli. Lavoreremo affinché venga fatta chiarezza su quanto accaduto. Massimo impegno per raggiungere la verità”. 

Stasera a Napoli, al fianco dei familiari e degli amici di Mario Paciolla. A loro va il nostro abbraccio in un momento…

Pubblicato da Roberto Fico su Giovedì 30 luglio 2020

#veritapermariopaciolla Quando ieri sera a Napoli ho preso la parola alla commemorazione per Mario Paciolla ho detto ai…

Pubblicato da Sandro Ruotolo su Venerdì 31 luglio 2020

 

La Commemorazione è stata trasmessa in diretta dalla pagina Facebook ‘Giustizia per Mario Paciolla’.

 

Potrebbe anche interessarti