Torre del Greco, corsi di formazione per la tutela e la lavorazione di corallo e cammei

torre del greco corallo

Torre del Greco – corsi di formazione per la conservazione del corallo e del cammeo. Torre del Greco è conosciuta in tutto il mondo per la lavorazione del corallo e del cammeo e l’impegno di ogni giunta comunale è stato sempre quello di non perdere questa importante tradizione.

La lavorazione del corallo da sempre è stata il fulcro dell’economia torrese ma con il passare del tempo questa tradizione, passata da generazione in generazione, stava cominciando a scemare.

Ecco che il sindaco Giovanni Palomba ha annunciato, sui propri canali social, corsi di formazione per la tutela, la conservazione e la lavorazione del corallo e del cammeo. Con lui a sottoscrivere questo protocollo il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Ecco le parole del sindaco della città corallina:

Ho sottoscritto stamattina, alla presenza del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, e insieme alla Fondazione Tarì e all’ ASSOCORAL, il protocollo d’intesa per l’attivazione di corsi di alta formazione, finalizzati alla tutela ed alla conservazione della lavorazione del corallo e del cammeo.

Un momento importantissimo per la nostra città e per la nostra tradizione artigianale, ovunque nel Mondo apprezzata e riconosciuta quale garanzia di qualità e di professionalità.
È questa la più bella immagine di Torre che vogliamo e per la quale questa Amministrazione comunale continuerà a lavorare avendo sempre ben chiara la rotta e gli obiettivi“.

Potrebbe anche interessarti