Bacoli, uomo aizza pitbull contro un gatto in pieno centro. Sindaco: “Scena atroce”

Una scena raccapricciante quella a cui hanno assistito alcuni cittadini di Bacoli. Un uomo ha aizzato il suo pitbull contro un gatto randagio, in pieno centro, davanti a bambini.

A raccontare l’episodio è lo stesso sindaco della città, Josi Gerardo della Ragione: “Un uomo ha aizzato e sguinzagliato il proprio pitbull contro un gatto randagio. È riuscito ad azzannarlo e quasi ad ucciderlo. In strada, mentre passeggiavano anziani, bambini, famiglie. Nel centro di Bacoli. Una scena atroce, segnata dai lamenti di sofferenza del gatto in fin di vita ed il sangue lasciato a terra dalla povera bestiola. Solo l’intervento di un gruppo di cittadini è riuscito ad evitare che la situazione diventasse irreparabile. Secondo le testimonianze dei presenti, atterriti, l’episodio di oggi non è un caso isolato. Come fosse un gioco, oggetto di divertimento per chi lo cagiona. Ripetutesi più volte in passato. L’uomo è stato denunciato e, grazie al nuovo regolamento contro la violenza sugli animali, che abbiamo approvato in consiglio comunale, sarà duramente sanzionato. Il Comune di Bacoli, al fianco delle associazioni animaliste, si costituirà parte civile. Non resterà impunito“.

Potrebbe anche interessarti