Coronavirus, Matteo Giordano è guarito: era lui il paziente zero de “La Sonrisa”

Buone notizie per Matteo Giordano. Il marito di Imma Polese, regina de “La Sonrisa”, famoso come Il Castello delle Cerimonie, è fuori pericolo. L’uomo infatti è guarito dal Covid-19. Secondo quanto riportato da StabiaChannel.it, sarebbe stato il primo caso di positività accertato all’interno della struttura. Il virus propagatosi all’interno della stessa avrebbe poi portato al contagio di alcune persone che si erano recate lì a festeggiare.

Matteo Giordano, dopo aver scoperto di essere positivo, fu ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli prima di ferragosto. Dopo un lungo periodo durante il quale lo spavento ha avuto la meglio, le sue condizioni ora sono stabili. Presto sarà dimesso e potrà fare finalmente ritorno nel suo amato castello. Ricordiamo che all’interno della splendida cornice, il Coronavirus purtroppo ha portato alla morte della signora Rita Greco, madre di Imma Polese. Durissimo colpo ricevuto dalla donna a pochi anni dalla scomparsa del suo amato padre.

In questa zona, dopo che il virus ha iniziato a circolare, era stato imposto il lockdown, per fortuna pare che la situazione stia regredendo e che tutto finalmente stia ritornando come prima. E come prima ritornerà anche il castello che si starà preparando al meglio per accogliere l’immancabile Matteo nel suo ritorno a casa.

Potrebbe anche interessarti