Berlusconi positivo al Covid, ricoverato al San Raffaele: ha una polmonite bilaterale

Silvio Berlusconi ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano. Il fondatore di Forza Italia è risultato positivo al Covid-19 e, avendo i medici riscontrato anche una polmonite bilaterale allo stato precoce, è tenuto sotto osservazione in via precauzionale. A decidere per il ricovero il dottor Alberto Zangrillo. Le sue condizioni non desterebbero particolare preoccupazione, secondo quanto riferito da fonti sanitarie.

“Il presidente Berlusconi – fa sapere lo staff – , dopo la comparsa di alcuni sintomi, è stato ricoverato all’ospedale San Raffale di Milano a scopo precauzionale. Il quadro clinico non desta preoccupazioni”.

Silvio Berlusconi aveva fatto sapere di non avere più sintomi nella giornata di ieri, ma in serata la decisione del ricovero. Positivi anche i figli Luigi e Barbara, così come Marta Fascina, la fidanza dell’ex premier. A incoraggiare ed esprimere vicinanza a Berlusconi, artefice della migliore parentesi storica del Milan, è anche la SSC Napoli con un post su Twitter.

Potrebbe anche interessarti