Covid, altri due bambini positivi nel Casertano: una ha appena 2 anni. Sindaco: “Rischio chiusura totale”

Coronavirus nel CasertanoAltri due bambini positivi al Coronavirus nel Casertano, nello specifico a Casapesenna e a Casaluce. Ne danno notizia i rispettivi sindaci, Marcello De Rosa e Antonio Tatone.

Queste le parole del primo: “Carissimi concittadini, mi dispiace avvisarvi che abbiamo un bambino positivo al Covid-19. Non frequenta istituti scolastici a Casapesenna. Sta bene e attualmente non ha sintomi. Procederemo con la mappa dei contatti sperando di non avere altri contagi.”

“Invito tutti voi a tenere un comportamento serio e rispettoso. Non possiamo permetterci la chiusura totale delle attività. Evitate uscite inutili, utilizzate la mascherina all’aperto e al chiuso, mantenete la distanza e, soprattutto, lavate spesso le mani.”

“La curva dei contagi in Campania non accenna ad abbassarsi e rischiamo davvero la chiusura totale. Siate responsabili per voi stessi e per i vostri cari. Vi tengo aggiornati” – conclude.

Ancor più allarmante, l’annuncio del primo cittadino di Casaluce: “Con sgomento e particolare preoccupazione, sono costretto a comunicare che mi è giunta comunicazione dall’Asl che il Covid ha colpito ancora. La particolarità del caso sta nel fatto che si tratta di una bambina di appena 2 anni che frequentava un asilo nido gestito da privati.”

“Le autorità preposte si sono adoperate per mettere in sicurezza il sito e monitorato tutti gli alunni della sezione di cui fa parte la bambina contagiata. I genitori hanno riferito che le condizioni generali della piccola sono discrete. Questi casi sfatano la leggenda secondo la quale il Covid risparmiava i bambini.”

Intanto, provengono aggiornamenti dal Comune di Cesa, interessato dalla positività di un bimbo di soli 5 anni. Quest’ultimo si trova in isolamento insieme alla sua famiglia e, nelle ultime ore, è stata accertato il contagio anche per uno dei suoi genitori.

In merito, il sindaco, Enzo Guida, ha scritto: “Purtroppo ho avuto notizia di un nuovo caso di Covid-19. Si tratta del genitore del bambino risultato, nei giorni scorsi, positivo. Attualmente la persona è a casa ed in buone condizioni.”

Nel giro di pochi giorni, dunque, altri due bambini sono risultati positivi al Coronavirus nel Casertano. Del resto, con l’avvio della stagione estiva, l’età media dei contagiati si è abbassata.

Potrebbe anche interessarti