Covid, si aggrava la situazione del Genoa: i nomi dei calciatori e membri dello staff contagiati

 

Si aggrava la situazione Coronavirus per il Genoa. Ai 14 casi segnalati si aggiunge un’ulteriore positività, per un totale di 15 contagiati. A renderlo noto, con annesso elenco dei nomi, è la società stessa tramite una nota.

Il Genoa Cfc comunica che i propri tesserati risultati positivi al Covid-19 in seguito a controlli strumentali sono: Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan Radovanovic, Lasse Schone, Davide Zappacosta.

Inoltre, sono risultati positivi i seguenti membri dello staff: Pietro Cistaro, Alessandro Donato, Pietro Gatto, Matteo Perasso. A loro si aggiunge un altro calciatore: si tratta di Valon Behrami, risultato positivo nelle ultime ore. Dunque, adesso sono 11 giocatori e quattro membri dello staff contagiati.

La società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le autorità per le procedure correlate. Il caso Coronavirus per il Genoa è scoppiato dopo il match di domenica scorsa contro il Napoli, terminata con la vittoria degli azzurri per 6 a 0.

Durante la partita molti sono stati gli abbracci, tra Pandev ed Elmas o tra Gattuso, Koulibaly e Behrami ad esempio, e scontri faccia a faccia come quello tra Masiello e Osimhen. Il campanello d’allarme è scattato con l’esito del tampone positivo per Mattia Perin.

A seguito dell’accaduto, anche gli azzurri si è resa necessaria la somministrazione del test. Per fortuna, questi ultimi sono risultati tutti negativi.

Potrebbe anche interessarti