Covid, Il Comune di Ottaviano eroga un contributo per i commercianti

ottaviano covidCome aiuto per l’emergenza Covid, il Comune di Ottaviano darà un bonus a tutte le attività commerciali della città. Approvata in giunta la delibera proposta dagli assessori Biagio Simonetti (che ha la delega di bilancio) e Giorgio Marigliano (commercio) che prevede l’erogazione di 500 euro per ogni commerciante che presenti un’apposita istanza.

Ci sono dei requisiti che le attività economiche devono possedere per accedere al bonus. Ciascuna attività deve essere in regola con i contributi previdenziali e con i contributi comunali, ed avere, inoltre, sede operativa nel Comune di Ottaviano. Nei giorni a seguire, gli uffici del Comune provvederanno agli atti successivi. Sarà pubblicato un avviso sul loro sito internet al quale potranno rispondere i commercianti.

L’amministrazione comunale con al capo il sindaco Luca Capasso ha stanziato 70mila euro, predisponendo una voce nel bilancio: da tale fondo saranno presi i contributi per le attività commerciali, fino all’esaurimento del budget. Questo per poter aiutare i commercianti di Ottaviano durante questa emergenza Covid.

Il sindaco Luca Capasso insieme agli assessori Simonetti e Marigliano, dichiara: “Siamo uno dei pochi Comuni in Italia che darà un proprio sostegno economico ai commercianti. Avremmo voluto dare di più, ma dobbiamo fare i conti con un’esiguità di risorse che riguarda tutti i Comuni italiani: è stato già complicatissimo reperire tali fondi.

Siamo arrivati a questo risultato attraverso un lavoro di squadra importantissimo, che ha coinvolto tutto il consiglio comunale e il personale dell’ente. È così che si deve lottare contro il covid, restando uniti e marciando tutti dalla stessa parte” .

Potrebbe anche interessarti