Covid, positiva l’ex ministro Nunzia De Girolamo: “Contagiata a una cena. Ho forti dolori e la febbre”

covid de girolamo

L’ex ministro delle Politiche Agricole, ambientali e forestali Nunzia De Girolamo è risultata positiva al covid-19. Ad annunciarlo è l’ex parlamentare in un video sul suo profilo Facebook. Il ministro Francesco Boccia, marito della De Girolamo, al momento è in isolamento ma è risultato negativo al tampone.

Queste le parole della donna originaria di Benevento che ha spiegato anche come si sente:

“Questo virus non mi ha risparmiata: anche io ho contratto il Covid-19. Dopo una cena a Benevento con una persona, poi risultata positiva, da Giovedì pomeriggio mi sono subito messa in auto isolamento anche da mio marito e mia figlia, nonché sottoposta ad un primo tampone (risultato negativo). Non avevo niente, ma ero comunque in isolamento in attesa dell’altro tampone. Poi domenica sono arrivati i forti dolori alle ossa, la febbre, la tosse e il mal di testa. Ieri sera il risultato: positivo. Vi consiglio, davvero, di prestare la massima attenzione. Questa malattia è infima, si annida negli angoli più inaspettati e colpisce senza pietà. Non solo dolori e febbre, ma anche una stanchezza senza eguali. Non ero mai stata così stanca in vita mia, anche quando la mia vita frenetica mi portava a dormire solo poche ore a notte. Fate attenzione, indossate sempre la mascherina, non abbassate mai la guardia. Tenete la distanza di sicurezza. E ringraziamo la scienza e la medicina. Sempre. Gli operatori sanitari che stanno affrontando una pandemia, un momento difficile e senza eguali”.

La De Girolamo si è contagiata al covid-19, come nel caso della cantante Nina Zilla, ad una cena:

“Purtroppo sono dovuta andare a Benevento e questa persona con cui ho cenato e a cui voglio molto bene era positiva e mi ha trasmesso la malattia. Mi raccomando anche in caso di dubbio state in isolamento”.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più