Napoli, riapre al pubblico la Certosa e il Museo di San Martino: visite in sicurezza

Certosa e Museo di San Martino

Venerdì 23 ottobre riapre al pubblico la Certosa e il Museo di San Martino. Si potrà finalmente tornare a visitare la meraviglia di questo luogo suggestivo. Apprezzato per la bellezza dei suoi ambienti e le numerose collezioni all’interno, si può definire un gioiello della città di Napoli. La Certosa, soprattutto, un luogo di storia ed un tempo luogo di preghiera.

Dopo settimane di chiusura dovute alla sanificazione e allo screening sanitario del personale in servizio, torna finalmente ad aprire i battenti. In questo periodo di grande crisi sanitaria è importante prendere tutte le massime precauzione per migliorare il servizio dei clienti e garantire, quanto più possibile, la salvaguardia dei dipendenti e dei visitatori.

Per la tutela dei clienti e dei lavoratori sono state messe in atto tutte le misure previste dai vigenti protocolli. Inoltre, visto il crescente numero di contagi si sta lavorando per assicurare ad ulteriori attività precauzionali. Finito tutto per poter garantire al visitatore la massima sicurezza, la Certosa riaprirà al pubblico il prossimo venerdì.

La Certosa e Museo di San Martino sarà aperta tutti i giorni, fatta eccezione per il mercoledì. Seguirà l’orario autunnale con apertura alle 8:30 e chiusura alle 18:00 (ultimo ingresso in biglietteria alle ore 17:00).

Si potrà visitare gli spazi aperti (chiostri, cortili e terrazza panoramica), l’androne delle carrozze, il Quarto del Priore, la Sezione presepiale, il Refettorio e gli ambienti annessi alla Chiesa (parlatorio, sala del Capitolo, coro, sagrestia, cappella del Tesoro).​

Si può visitare il sito web per maggiori informazioni.  

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più