Aversa, chiude il Commissariato: un agente su 4 ha contratto il coronavirus

coronavirus napoli 26 ottobreFocolaio ad Aversa (CE): è stato chiuso il Commissariato di polizia dopo che un agente su 4 è risultato positivo al coronavirus.

Gli agenti di polizia in servizio nella cittadina di Aversa, che conta oltre 50mila abitanti, sono più o meno sessanta e la complicazione adesso è che uno su quattro dei dipendenti del Commissariato è positivo al coronavirus. Non solo, anche i funzionari sono risultati positivi, e gestire una città come Aversa non sembra facile adesso, specialmente per la presenza della criminalità organizzata e, altresì, per l’estesa periferia. Gli agenti non contagiati ad oggi sono stati messi in isolamento.

Per sanificare il Commissariato si è deciso di chiudere l’ufficio e di sospendere ogni attività del personale. Il provvedimento è stato preso dalla Questura di Caserta. Altresì, adesso a controllare la vasta area di Aversa saranno le pattuglie del vicino Posto fisso di Casapesenna e della sede centrale di Caserta.

Il Commissariato di Aversa non è l’unico ufficio a chiudere a causa del coronavirus: gli uffici comunali di Gragnano sono anch’essi chiusi. Ciò provoca non poco disagio tra i cittadini, ma solo ieri il bollettino nazionale ci informava che si è verificato un boom di casi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più