Covid, Ascierto a lavoro per un nuovo vaccino: interverrà sulla sequenza genetica del cittadino

vaccino anti-covid asciertoIl Presidente Vincenzo De Luca ha annunciato la sperimentazione di un vaccino anti-covid con a capo il professor Paolo Ascierto. Lo ha fatto nel corso dell’ultimo aggiornamento, in diretta su Facebook.

De Luca firma l’ordinanza 86: le nuove misure

Queste le sue parole: “Si sta lavorando alla preparazione di un vaccino sotto la direzione del Dott. Ascierto del Pascale, di intesa con lo Spallanzani di Roma e un altro ospedale di Milano. Capofila di questa ricerca è  il Dott. Ascierto, a lavoro per la produzione di un vaccino anti-covid che interviene sulla sequenza genetica del cittadino. Una ricerca di avanguardia che speriamo possa produrre risultati in tempi rapidi.”

Il noto oncologo del nosocomio napoletano si è distinto, nel corso della pandemia, soprattutto per le sue intuizioni sulle potenzialità del Tocilizumab. Adesso, come preannunciato da De Luca, a capo della messa in distribuzione di un vaccino anti-covid potrebbe esserci proprio Ascierto.

Molti cittadini hanno riposto in lui la propria fiducia, dunque la notizia di un vaccino approvato proprio dall’esperto potrebbe infondere speranza in tutti i suoi seguaci.

Intanto, proseguono le sperimentazioni in tutto il mondo. Importanti novità provengono anche dal fronte Oxford-AstraZeneca. Quest’ultimo, infatti, stando alle ricerche condotte finora, genererebbe una forte risposta immunitaria negli anziani che sono anche i soggetti maggiormente esposti al rischio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più