Il Covid avanza a Napoli: 729 casi in un giorno, la metà scoperta grazie a persone che si rivolgono a laboratori privati. Bollettino 31 ottobre

covid napoliPreoccupano i contagi covid-19 a Napoli. Nel giro di pochi giorni la percentuale di positivi sui tamponi effettuati è cresciuta sensibilmente arrivando anche in città a superare il 17%. Oggi infatti, come comunicato dal bollettino dell’Asl Napoli 1 Centro, si registrano ben 729 nuovi positivi su 4.245 tamponi.

La percentuale sale per quanto riguarda le persone che si sono rivolte ai laboratori privati, su 1.641 tamponi ben 398 sono risultati positivi (24,725%), più della metà dei nuovi positivi covid riscontrata nella città di Napoli. Gli asintomatici sono 382 mentre i sintomatici 16.

181 invece i positivi rilevati dall’Usca nell’ambito del monitoraggio con i contatti stretti di persone risultate positive. 70 invece i nuovi casi che hanno richiesto un tampone tramite il Medico di Famiglia, di cui 9 asintomatici e 61 sintomatici. 44 invece le persone risultate positive nell’ambito dello screening preventivo all’accesso delle strutture sanitarie. 36 quelli risultati positivi attraverso screening si strutture sanitarie pubbliche e private, enti pubblici e forze di polizia.

In totale oggi in Campania si sono registrati 3.669 casi a fronte di quasi 21 mila tamponi processati. Un aumento non esponenziale come in altre regioni ma che comunque preoccupa l’unità di crisi. Come annunciato in un’intervista al TgTre Campania dal responsabile del Pronto Soccorso del Cotugno, i posti dell’ospedale sono ormai terminati.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più