Covid a Napoli, il bollettino di oggi 11 novembre: 890 casi e 92 morti (registrati solo ora)

Consueto appuntamento trisettimanale con il Comune di Napoli, che ci aggiorna sui contagi da covid-19 nella città ad oggi, mercoledì 11 novembre. Sono 890 i casi registrati in due giorni. Nel bollettino spicca il numero di morti che cresce sensibilmente ma il Comune fa sapere che si tratta di dati passati (alcuni relativi anche a decessi avvenuti a settembre) registrati solo ora.

Questa la precisazione:

“ATTENZIONE: nei bollettini diffusi ieri e oggi dall’Asl Napoli 1 sono purtroppo riportati molti decessi registrati nei resoconti regionali SOLO ORA, ma tristemente avvenuti dal mese di settembre ad oggi. Di tali pazienti deceduti l’80% risulta avere un’età superiore agli 80 anni e il 93% del totale risulta essere deceduto durante l’isolamento domiciliare”.

Situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato a oggi mercoledì 11 novembre.

Il totale dei…

Pubblicato da Comune di Napoli su Mercoledì 11 novembre 2020

 

Negli ultimi due giorni si registrano 890 nuovi casi di coronavirus a Napoli, il che porta il totale dei contagi da inizio pandemia a 20.860. Di questi, 92 persone sono decedute, mentre 5.051 pazienti sono guariti, con un incremento di 402 unità negli ultimi due giorni.

COVID NAPOLI-IL BOLLETTINO DEL 9 NOVEMBRE

Con 890 nuovi casi, 92 deceduti e 402 guariti, nel bollettino sui contagi di oggi, 11 novembre, gli attualmente positivi a Napoli aumentano arrivando così a un totale di 15.471. Di questi, 359 sono ricoverati in ospedale: 13 in più rispetto a lunedì. I pazienti in terapia intensiva aumentano di uno, arrivando a 39. Degli attualmente positivi nella città di Napoli, 15.471 si trovano in isolamento domiciliare.

L’Asl Napoli 1 Centro fa sapere che l’allineamento del numero dei deceduti è relativo a persone che erano già state conteggiate nel bollettino regionale ma non in Napoli.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più