A dicembre due vaccini contro il Covid-19, la virologa: “Dati eccellenti”

vaccino infermiereSe c’è ottimismo per il primo possibile farmaco contro il Covid-19, per gli esperti restano pur sempre i vaccini l’arma più efficace per combatterlo. Negli Stati Uniti potrebbero essere ben due quelli pronti ed autorizzati entro il mese di dicembre, anche se in tal senso è meglio non alimentare troppe aspettative.

Due vaccini in arrivo a dicembre: “Dati eccellenti”

Cristina Cassetti, virologa italiana negli Usa, vicedirettrice della divisione ‘Microbiology and Infectious Disease’ dell’Istituto per le malattie Infettive guidato da Anthony Fauci, ha dichiarato all’Ansa: I dati forniti dalla Pfizer sul 90% di efficacia generale del loro vaccino sono eccellenti, ma dobbiamo rivederne i dettagli. Siamo anche in attesa a giorni dei dati del trial di fase 3 della Moderna”.

Circa il vaccino di Pfizer – Biontech, esiste già un accordo tra il produttore e l’Europa per l’acquisto di 300 milioni di dosi, di cui il 13,51% spetterà all’Italia secondo una redistribuzione effettuata in base alla popolazione di ciascun Paese membro. L’efficacia delle diverse preparazioni sarà comunque limitata: si parla di una protezione che dura soltanto pochi mesi, a causa della rapidità con cui i coronavirus riescono a mutare.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più