Napoli, buone notizie da Federfarma: in arrivo circa 200 bombole di ossigeno

La Federfarma ha annunciato una buona notizia: la prossima settimana arriveranno circa 200 bombole di ossigeno a Napoli. Un modo per sopperire alle innumerevoli richieste giunte negli ultimi mesi.

Solo pochi giorni fa l’organizzazione, nella figura del presidente Riccardo Maria Iorio, aveva lanciato l’allarme circa la carenza dei rifornimenti. I farmacisti, ormai allo stremo, più volte hanno dovuto rispondere negativamente a quanti richiedevano disperatamente almeno una bombola di ossigeno.

A poco è servito l’invito di riconsegnare le bombole vuote, così da facilitare il lavoro delle ditte fornitrici di ossigeno, anch’esse in totale sofferenza. Il problema si è riversato non solo sui pazienti Covid ma anche su quelli affetti da altre patologie, categorie per le quali l’uso dell’ossigeno è una questione di vita o di morte.

In tale contesto si inizia ad intravedere la luce in fondo al tunnel. La Federfarma ha fatto sapere che arriveranno, già nella prossima settimana, almeno 200 bombole di ossigeno a Napoli. Resta comunque l’invito a restituire quelle vuote. Se dovessero esserci difficoltà a recarsi sul posto è possibile inviare una mail all’indirizzo info@federfarmanapoli.it o un messaggio alla pagina Facebook.

La Federfarma ha commentato la notizia in questo modo: “Una buona notizia per cominciare con il piede giusto. Non è ancora abbastanza ma è un inizio.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più