Napoli, ancora feste di compleanno abusive: multate 8 persone in un b&b

Ancora feste abusive in piena pandemia. Stavolta la polizia è stata costretta a intervenire in un b&b di Napoli, dove alcune persone hanno deciso di festeggiare un compleanno.

Secondo quanto riporta Il Mattino, la notte scorsa gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in piazza Municipio. Le forze dell’ordine avevano infatti ricevuto una segnalazione per schiamazzi e musica ad alto volume, provenienti dalle stanze di un bed and breakfast.

Gli agenti si sono quindi recati nel b&b, dove era in corso una festa di compleanno. I poliziotti hanno udito forti rumori provenienti dall’interno della struttura e, una volta entrati, hanno sorpreso in una stanza 8 persone tra i 21 e i 34 anni di cui cinque con precedenti di polizia, tutte prive di mascherina.

Di conseguenza, gli agenti del Commissariato Decumani sanzionato tutti i presenti alla festa di compleanno nel b&b di Napoli, per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Potrebbe anche interessarti