Campania, il maltempo persiste: prorogata ancora l’allerta meteo

meteo napoliProrogata ancora l’allerta meteo in Campania fino al 4 dicembre. Dalle 18:00 di oggi, orario in cui terminava lo stato d’allerta arancione, subentra l’avviso appena emanato dalla Protezione Civile. Quest’ultimo estende la durata delle avverse condizioni meteorologiche fino alle 6:00 di domani.

La Protezione Civile ricorda che fino alle 18:00 di oggi rimane l’allerta arancione sulle zone 1, 2, 3, 5, 6, 8 della Campania (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 8: Basso Cilento). Sulle restanti zone, invece, prevarrà la zona gialla.

Allerta meteo in Campania prorogata al 4 dicembre

Dalle 18:00 e fino alle 6:00 del 4 dicembre, l’avviso di allerta gialla riguarderà le seguenti 5,6,7,8 (Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 7: Tanagro; Zona 8: Basso Cilento).

La condizione di instabilità climatica, dunque, continua. La Protezione Civile, infatti, ha effettuato una seconda proroga dell’avviso di allerta. Ieri, a seguito della comunicazione del dipartimento, il Comune di Napoli ha disposto la chiusura di scuole e parchi cittadini. Il sindaco De Magistris, infatti, ha firmato un’ordinanza proprio in quelle ore.

Il maltempo continuerà a colpire la Campania nelle prossime ore. Come sempre, la Protezione Civile della regione Campania consiglia ai cittadini la massima prudenza.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più