Melito, intitolata una strada all’ex sindaco Amente: era recentemente scomparso causa covid

antonio amente sindaco melito
A fine novembre, a perdere la battaglia contro il covid, era stato il sindaco di Melito Antonio Amente. Ricoverato dal 9, il primo cittadino è morto presso l’ospedale San Giuliano di Giugliano in seguito ad una crisi respiratoria. Un uomo amato da tutti e che adesso avrà una strada che porterà il suo nome.

Come reso noto dal nuovo sindaco Luciano Mottola in un post sul suo Facebook, una via di Melito, quella che Antonio Amente percorreva quotidianamente, sarà intitolata a lui.

“Chissà quante volte avrà fatto quella strada. Migliaia e migliaia di volte e quasi sempre con il volto rivolto verso il Comune. Al mattino, di pomeriggio o sera non faceva differenza, lui andava su e giù per quella strada che ora porterà il suo nome. La giunta comunale con delibera N. 135 ha, infatti, approvato la mia proposta di intitolare l’attuale via S. Di Giacomo e l’aula consiliare al Nostro Sindaco Antonio Amente, tragicamente ucciso dal Covid lo scorso 23 novembre. Non poteva essere altrimenti, la via del Municipio non poteva che portare il nome di chi per quattro volte ha ricoperto il ruolo di sindaco e da sindaco in carica è venuto a mancare.

Manca solo l’ok del Prefetto:

“La delibera ora passa al vaglio della Prefettura che dovrà derogarci all’intitolazione, vista la recentissima scomparsa del nostro primo cittadino. L’atto approvato dall’esecutivo è stato fortemente voluta dagli assessori Giuseppe Chiantese, Giovanni HN Ferraro, Marco Ponticiello e Rosa Cecere.  Un lavoro di squadra così come ci chiedeva lui, che avrà un buon motivo per essere fiero dei suoi assessori.” 

INTITOLATA AL SINDACO ANTONIO AMENTE LA VIA DEL COMUNE

😪 Chissà quante volte avrà fatto quella strada. Migliaia e…

Pubblicato da Luciano Mottola su Venerdì 11 dicembre 2020

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più