Fondazione Cannavaro Ferrara vicina ai poveri di Napoli: tombola solidale ed eventi online per raccogliere fondi

fondazione cannavaro ferrara tombola
Foto Fondazione Cannavaro Ferrara

In questo anno, anche a causa delle chiusure dovute alla pandemia, sono purtroppo aumentate le persone in difficoltà economica. Bisognosi che si recano giornalmente anche alle mense dei poveri per avere un piatto caldo da mangiare. A loro si rivolge la Fondazione Cannavaro-Ferrara che ha deciso per il periodo natalizio di mettere in campo una serie di iniziative solidali tutte virtuali. Un modo per essere vicini agli ultimi.

Gli appuntamenti, visibili in diretta sulla web Tv Canale Europa, hanno lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla Mensa dei poveri presso la Basilica napoletana del Carmine Maggiore. L’evento ‘clou’ è rappresentato dalla Tombola Natalizia che si terrà il 23 dicembre alle ore 19:30: un live show con fantastici premi e animato dai calciatori napoletani. Prima della tombolata, alle 18:30, ci sarà una ‘videotalk’ interattiva a cui parteciperanno Ciro Ferrara e i fratelli Fabio e Paolo Cannavaro. Con loro alcuni ospiti d’eccezione come Gigi D’Alessio, Vincenzo Salemme, Sal Da Vinci, Clementino, Joseph Capriati oltre alla ‘madrina’ della Fondazione Maria Mazza.

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DELLA FONDAZIONE FERRARA CANNAVARO

A completare il programma tre ‘masterclass’ con i campioni dello sport e superstar della scena napoletana che si metteranno a nudo per ‘svelare’ al pubblico alcuni dei segreti più rilevanti del loro mestiere. Due dirette saranno dedicate all’arte della cucina grazie a due interlocutori eccellenti del food: il pizzaiolo Ciro Oliva e il pasticciere Mario Di Costanzo. La terza vedrà come protagonista la musica con il DJ internazionale Joseph Capriati.

Le iniziative seguono la scia del progetto “Je sto vicino a te: Uniti per Napoli”, la campagna benefica di aste online che ha visto Ciro Ferrara vendere la maglia dell’argentina indossata da Diego Armando Maradona il 10 giugno 1987 e aggiudicata per 55 mila euro. In quell’occasione sono stati raccolti 100 mila euro utilizzati nell’acquisto di beni di prima necessità per le famiglie napoletane in difficoltà.

Per gli eventi natalizi, la raccolta fondi legata agli eventi di Natale sarà attiva sulla pagina Facebook della Fondazione Cannavaro Ferrara dove saranno pubblicate tutte le info.

Potrebbe anche interessarti