Venduta all’asta per 55 mila euro la maglia di Maradona: “Sono parte di questo magnifico popolo”

maradona maglia

E’ stata venduta per 55 mila euro la maglia regalata da Diego Armando Maradona a Ciro Ferrara durante l’amichevole Italia-Argentina del 1987. Una maglia a cui Ciro Ferrara era molto legato ma che è servita per aiutare le famiglie bisognose della città di Napoli.

Infatti la ‘Fondazione Cannavaro-Ferrara’ nei giorni scorsi ha lanciato l’iniziava solidale ‘Je so Vicino a te’. Un nome altamente rievocativo che prende spunto da una canzone di un altro partenopeo doc, Pino Daniele. All’asta sono finite le maglie di molti giocatori campani e il ricavato raccolto (oltre 80 mila euro) è destinato alla raccolta e distribuzione di beni alimentari per persone in difficoltà. La casacca che ha riscosso più successo è stata quella del pibe de oro, battuta all’asta per 55 mila euro e vinta dall’agente dell’ex juventino, Sebastian Giovinco.

Ed è lo stesso Diego Armando Maradona a ringraziare sui social e a esprimere la sua vicinanza verso il popolo napoletano. Un popolo che non lo ha mai dimenticato e che lui ringrazia di cuore.

“Abbiamo vinto un’altra partita Ciro Ferrara. Forse la più importante. L’abbiamo vinta insieme, uniti come abbiamo sempre fatto. Fabio e Paolo Cannavaro, Ciro e Diego, insieme ad altri 26 grandi giocatori. L’abbiamo vinta per Napoli ed i nostri Napoletani. Ti ringrazio Ciro, perché mi hai fatto provare una volta ancora l’emozione di essere parte di questo magnifico popolo. Mi ha permesso di riascoltare gli ottantamila del San Paolo. Ottantamila esatto, proprio come i fondi raccolti con la vostra iniziativa, anche grazie alla mia numero 10. Ho sentito quella gioia e il loro calore. Indimenticabile. Sono onorato di aver contribuito ad aiutare la nostra gente per l’acquisto di beni di prima necessità, in questo momento senza precedenti. Grazie a tutti voi della Fondazione Cannavaro-Ferrara. Per sempre vicino a voi”.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più