Frattamaggiore, arriva il primo congelatore per il vaccino anti-covid

vaccino anti-covid

In Campania, precisamente a Frattamaggiore, è pronto il primo congelatore per conservare il vaccino anti-covid prodotto da Pfizer e BioNTech. Ad annunciarlo un post dell’Asl Napoli 2 Nord, che sulla propria pagina Facebook comunica quanto segue:

-81 gradi – Il congelatore del San Giovanni di Dio di Frattamaggiore è pronto per l’arrivo dei vaccini anti-covid19. Nei prossimi giorni saranno installati quelli di Giugliano, Pozzuoli ed Ischia. Nel frattempo si stanno formando le equipe che dovranno vaccinare il personale delle strutture sanitarie pubbliche e private ed gli ospiti delle RSA e delle case-albergo per anziani“.

La nostra regione, dunque, è pronta ad avviare la campagna vaccinale che partirà da gennaio, e probabilmente segnerà un punto di svolta nella lotta al coronavirus. Fin da subito, la Campania si è mostrata all’avanguardia anche nella produzione dei congelatori necessari a conservare il vaccino.

L’azienda che li produce, la Desmon, ha infatti sede a Nusco (paese in provincia di Avellino), ed è riuscita a realizzare un progetto molto ambizioso: quello di un congelatore che possa mantenere temperature estreme senza elettricità. “Il vaccino non deve subire shock termici”, ha ribadito a questo proposito il presidente Corrado de Santis.

De Santis ha inoltre sottolineato l’importanza della scoperta che “garantirà al vaccino di raggiungere le zone più remote del mondo”. Molte richieste sono già arrivate dalla Francia, dall’Arabia Saudita e persino dagli Stati Uniti.

Potrebbe anche interessarti