Juve-Napoli, De Luca entusiasta: “Ripristinati i valori della lealtà sportiva”

juve napoli de luca

Il mondo della tifoseria azzurra è in festa dopo la notizia che il ricorso del Calcio Napoli è stato accolto. Anche il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha commentato la sentenza del Coni sulla vicenda Juve-Napoli, scrivendo un post sui social:

Il Collegio di Garanzia del Coni ha accolto il ricorso del Napoli contro le decisioni prese nelle scorse settimane a danno della società e della squadra. L’accoglimento del ricorso ripristina giustizia e correttezza. Si riconoscono come valide e irrinunciabili le ragioni di tutela della salute espresse dalle decisioni delle Asl di Napoli, e soprattutto si ripristinano i valori della lealtà sportiva, clamorosamente violati dalle precedenti sentenze. Non si può non esprimere una piena e grande soddisfazione e l’apprezzamento per la decisione del Coni“.

Le parole del governatore De Luca sulla sentenza Juve-Napoli sembrano essere in linea con quelle di Aurelio De Laurentiis, che subito dopo la splendida notizia ha pubblicato questo tweet: “Siamo felici. Viviamo in un Paese dove chi rispetta le leggi non può essere condannato. E il Napoli segue sempre le regole”.

Insomma, il Napoli ha avuto finalmente la certezza che a decidere le sorti del calcio non solo solo alcuni club più influenti di altri, ma i valori di onestà intellettuale e sportiva dai quali nessuno può prescindere.

Potrebbe anche interessarti