De Magistris su Juve-Napoli: “Giustizia è fatta, ora si va a vincere sul campo”

L’entusiasmo dei partenopei dopo la sentenza del Coni non accenna a spegnersi. Anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha commentato la sentenza sulla vicenda Juve-Napoli, con un post pubblicato sui social:

Accolto il ricorso del #Napoli contro la ingiusta vittoria a tavolino a favore della #Juve“, scrive il primo cittadino. “Ora si gioca a calcio e si va a vincere sul campo. È fatta giustizia”. A breve infatti gli azzurri affronteranno la Juve direttamente sul campo: al momento si ipotizza la data del 13 gennaio, anche se questo implicherebbe uno spostamento di troppe gare.

Gli azzurri sono indubbiamente carichi di questa vittoria e pronti a mostrare tutta la loro grinta in campo. In serata infatti è arrivata un’altra buona notizia per il Calcio Napoli: i tamponi effettuati questa mattina ai membri della squadra sono tutti negativi.

A comunicarlo l’account Twitter ufficiale della SSC Napoli: “Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati questa mattina ai componenti del gruppo squadra“. I giocatori del Napoli si preparano quindi a una grande sfida contro il Torino. Dopo due sconfitte consecutive, il club partenopeo sa di non poter perdere, ma è anche forte della sentenza del Coni, che, come sottolineato dal governatore De Luca, ha ripristinato i valori della lealtà sportiva.

Potrebbe anche interessarti