Dimissioni di Papa Francesco, il suo biografo: “E’ solo una fake news”

Papa FrancescoNei giorni scorsi la notizia di possibili dimissioni di Papa Francesco dal suo ruolo erano rimbalzate sui giornali, facendo preoccupare non poco i fedeli.

La lettera di Papa Francesco alla famiglia di Maradona

La notizia l’aveva lanciata l’Express raccogliendo le presunte dichiarazioni di Austen Ivereigh, l’ex direttore per gli affari pubblici del precedente arcivescovo di Westminster, il cardinale Cormac Murphy-O’Connor. Secondo quanto riportato da Express Ivereigh, l’autore, commentatore e biografo di Papa Francesco, continua a lavorare a stretto contatto con il Vaticano e rappresenterebbe una fonte privilegiata di informazioni sul Pontefice.

Tuttavia, Ivereigh secondo l‘Express avrebbe affermato che Papa Francesco avrebbe voluto seguire le orme del proprio predecessore (Benedetto XVI), rassegnando le proprie dimissioni trascorsi 7 anni di papato.

Il tabloid proseguiva citando l’intervista rilasciata alla “televisione messicana nel 2014 in cui sosteneva che il suo papato sarebbe stato breve”, di altri cinque anni. “Quello che so ora dalle persone a lui vicine è che avrà bisogno di sette anni per realizzare il suo piano quinquennale e questo, ovviamente, significherebbe restare fino al 2020“, aveva scritto L’Express attribuendo la frase a Ivereigh.

Smentita la notizia delle dimissioni del Papa

La notizia però è stata subito smentita dallo stesso Ivereigh che si è scagliato contro i giornalisti sul proprio profilo twitter. “Nessun giornalista serio se ne sta interessando, ma alcuni media continuano a riportare l’articolo di un tabloid britannico nel quale avrei predetto le imminenti dimissioni del Papa. Non è vero. Sono fake news” ha scritto qualche giorno fa lo scrittore che in queste ore continua a pubblicare smentite sul proprio profilo.

 

E ancora Ivereigh scrive: “La notizia della fonte è falsa. Questa citazione mia è una falsità che il Daily Express adesso ha tolto dal suo articolo. Per il futuro, sono facilmente raggiungibile e sempre disponibile per processi normali giornalistici di verifica. Buon Natale“.

 

Alla fine l’Express ha raccolto la smentita del biografo e ha rettificato la notizia. Ne ha dato l’annuncio lo stesso biografo di Bergoglio, pubblicando il link dell’articolo corretto con le nuove dichiarazioni. “In seguito al mio reclamo il Daily Express ha modificato l’articolo originale“, spiega.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più