Vaccino Covid, Campania tra le regioni più efficienti: somministrato oltre il 50% delle dosi

Continuano le somministrazioni del vaccino in Campania. In totale la regione ha ricevuto 57.270 dosi e ne sono state somministrate circa 29.662, quindi oltre il 50%. Nello specifico, possiamo notare che gli uomini vaccinati sono 15.245, mentre le donne 14.417. E’ possibile restare sempre aggiornati grazie al portale del Ministero della Salute, che fornisce aggiornamenti quotidiani circa l’andamento delle vaccinazioni in Campania.

Inoltre, il portale fornisce anche informazioni circa le fasce d’età dei cittadini che vengono vaccinati. La fascia d’età che ha ricevuto più dosi è quella tra i 50 e i 59 anni, con circa 8.352. Mentre a seguire abbiamo la fascia 60-69 anni con 7.397, la fascia 40-49 con 5.917 e, infine, quelli tra i 30 e i 39 con 5.020 dosi.

Finiremo in tempo?

Uno dei quesiti principali che ci si pone è “finiremo in tempo?“. Al momento, le somministrazioni procedono in maniera efficiente, soprattutto per la Campania. Infatti, quest’ultima, è preceduta solamente da Lazio, Veneto, Sicilia ed Emilia-Romagna in ambito di somministrazioni. Mentre, per quanto riguarda la situazione nazionale, l’Italia vanta un totale di circa 321.077 cittadini vaccinati, successiva solamente a Stati Uniti, Cina, Regno Unito, Russia e Germania, ovvero la seconda in Europa. Oggigiorno, nel mondo, si contano oltre 15,56 milioni di vaccinati.

Potrebbe anche interessarti