Pozzuoli, registrata una seconda scossa: “Garantiremo aggiornamenti completi ai cittadini”

L’Osservatorio Vesuviano ha segnalato l’accadimento di un secondo evento sismico a Pozzuoli nella giornata di oggi, 11 gennaio 2020. La prima scossa, avvertita alle 00:54, è stata seguita da una seconda rilevata precisamente alle 11:24. Entrambi nell’area Pisciarelli.

Evento sismico a Pozzuoli oggi 11 gennaio

La scossa avvertita in mattinata, di magnitudo 1.5, si è verificata ad una profondità di 1,9 km. Si tratta di eventi che rientrano nella normale attività sismica della zona per cui non desterebbero particolari preoccupazioni. Tuttavia sono diversi i residenti del posto allarmati per le diverse scosse registrate in questi ultimi mesi.

Anche il sindaco Vincenzo Figliolia è intervenuto sulla questione, spiegando: “L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato l’accadimento di due eventi sismici avvenuti nella mattina di oggi in area Pisciarelli. Gli eventi potrebbero essere stati avvertiti come boati dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro.”

“L’amministrazione sottolinea alla cittadinanza il divieto di avvicinarsi all’area di emissione di fluidi di Pisciarelli per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura. Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano.”

Ricorda, poi, ancora una volta, che dal 2012 il Dipartimento Nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione). Ciò in modo tale da rafforzare il monitoraggio scientifico delle attività di pianificazione e prevenzione.

“Si sottolinea che l’Amministrazione Comunale, insieme all’ufficio di Protezione Civile del Comune, segue in tempo reale l’evolversi dei fenomeni in raccordo con l’Osservatorio Vesuviano. Ciò per garantire alla cittadinanza un completo aggiornamento sulle dinamiche in corso.”

Il caso di necessità è possibile chiamare la centrale operativa del Comando di Polizia Municipale ai numeri 0818551891 – 0815264470.

 

Potrebbe anche interessarti