Pozzuoli, profonde lesioni in due edifici nei pressi della cumana: evacuate 16 famiglie

Successivamente ad un sopralluogo effettuato in data 12 gennaio 2021, i Vigili del Fuoco hanno rilevato delle profonde lesioni a due edifici adiacenti la sede ferroviaria della cumana. Precisamente, nei pressi della stazione di Gerolomini, in Via Sottopassaggio Savino Vitagliano a Pozzuoli. L’intervento è avvenuto dopo l’allarme di una residente che aveva notato l’apertura della crepa lungo la parente, nel punto in cui i due edifici combaciano.

Data la pericolosità e la precarietà della situazione, il corpo dei Vigili del Fuoco ha permesso l’evacuazione delle 16 famiglie residenti nei due edifici. Inoltre, anche la circolazione sul tratto in questione continuerà su un unico binario e con opportuno rallentamento precauzionale, fino a completamento delle indagini.

vigili del fuoco
Immagine di repertorio

A dare la notizia è la pagina Facebook dell’EAV, ovvero Ente Autonomo Volturno srl, che si impegna ad assicurare la continuità del servizio e a ridurre i disagi della circolazione.

“In seguito ad un sopralluogo effettuato ieri 12 gennaio 2021 in Via Sottopassaggio Savino Vitagliano a Pozzuoli, i vigili del fuoco hanno rilevato lesioni a due edifici adiacenti la sede ferroviaria della Cumana. Nelle adiacenze della Stazione di Gerolomini, ed hanno disposto lo sgombero delle famiglie residenti nei due fabbricati. Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli ha disposto altresì l’interdizione cautelativa dell’area banchina e del binario al confine con i fabbricati interessati. Per questo motivo, a partire da oggi e fino al completamento delle indagini, la circolazione sul tratto interessato continuerà su unico binario e con opportuno rallentamento precauzionale. I tecnici di Eav e il personale tutto è impegnato ad assicurare la continuità del servizio sull’intera tratta e ridurre al massimo i possibili disagi alla circolazione, nonostante le sopraggiunte difficoltà”. 

🛑🛑 In seguito ad un sopralluogo effettuato ieri 12 gennaio 2021 in Via Sottopassaggio Savino Vitagliano a Pozzuoli, i…

Pubblicato da EAV – Ente Autonomo Volturno srl su Martedì 12 gennaio 2021

D’altronde, una delle possibili cause delle lesioni possono essere le recenti scosse di terremoto che hanno interessato la zona Flegrea nell’ultima settimana. Infatti, l’ultima scossa è stata proprio avvertita il 12 gennaio alle ore 11,26 con epicentro in zona Bagnoli-Fuorigrotta, quindi quasi al limite dell’area di Pozzuoli.

Potrebbe anche interessarti