Inaugurata la ‘Collina di Argo’, il primo canile comunale di Napoli: 100 cani da adottare

collina argo
Foto fb Luigi de Magistris

Un centro d’accoglienza per i nostri amici a quattro zampe è stato inaugurato oggi in via Janfolla n°245 a Napoli. Si chiama ‘La collina di Argo’ e potrà ospitate fino a 100 cani. Un progetto fortemente voluto dal sindaco Luigi de Magistris, presente oggi insieme all’Assessora alle Pari Opportunità con delega alla Tutela degli animali, Lucia Francesca Menna, l’Assessora al Patrimonio Alessandra Clemente, l’assessore al Verde Luigi Felaco, il consigliere Claudio Cecere, il Direttore Generale dell’ASL Napoli 1 centro, Ciro Verdoliva, il Direttore del Centro Regionale Igiene Urbana Veterinaria (CRIUV), Vincenzo Caputo, la Garante per la Tutela dei diritti degli animali Stella Cervasio e la Vice Presidente della Fondazione “Cave Canem” Federica Faiella. Questo è il primo canile comunale della città, un luogo di transito per gli animali che saranno poi adottati.

Come ha spiegato il sindaco de Magistris in un post su Facebook:

“Oggi è un bellissimo giorno non solo per gli amanti degli animali ma per i napoletani tutti. È entrato finalmente in funzione il canile comunale “La collina di Argo” destinato ad accogliere fino a cento cani. La struttura, che si trova a via Janfolla, è di circa 600 mq, possiede un ampio parcheggio, aree verdi all’esterno, una reception, uno spazio per servizio di guardiani, uffici amministrativi, aula per formazione o incontri con cittadini e scolaresche, sala medica per visite veterinarie, area accoglienza animali, ambiente per test comportamentali, ambiente per pet-therapy e locale per toelettatura. È il primo canile in Italia che possiede una gestione “in house”, e a breve diventerà anche un punto di addestramento e formazione per i nostri amici a quattro zampe. Un qualcosa che aspettavamo da tanto e che Napoli non ha mai avuto fino ad ora. Ne siamo veramente orgogliosi!”.

Oggi è un bellissimo giorno non solo per gli amanti degli animali ma per i napoletani tutti. È entrato finalmente in…

Pubblicato da Luigi de Magistris su Lunedì 25 gennaio 2021

Un segnale di vita importante in questo momento.

Come fa sapere il Comune di Napoli:

“Il nuovo centro è una struttura di circa 600mq che potrà ospitare fino ad un massimo di 100 cani (con 37 box) e che servirà a migliorare e tutelare la salute degli animali in città. Attualmente la struttura è in fase di popolamento, così come da procedura standard, sulle pagine del sito web del Comune saranno presto disponibili aggiornamenti sulle modalità di collocamento in emergenza e sull’iter per le adozioni”.

 

🐶🐶Centro comunale di accoglienza cani🐶🐶

Stamane è stato consegnato alla città il centro comunale di #accoglienza #cani…

Pubblicato da Assessorato al Verde, alla Creatività Urbana e ai Beni Confiscati su Lunedì 25 gennaio 2021

 

Potrebbe anche interessarti