Mostra d’Oltremare, anziano morto d’infarto mentre era in attesa del vaccino

anziano muore mostra

Un anziano di 84 anni è morto questa mattina nel Covid Vaccine Center della Mostra d’Oltremare a Napoli mentre aspettava il suo turno per la somministrazione della fiala. Sono infatti in corso da oggi nel capoluogo partenopeo, i vaccini per gli over 80 campani come voluto dal governatore Vincenzo De Luca. Nonostante il maltempo e alcuni problemi sulla piattaforma informatica che hanno reso complessa la procedura di adesioni, la campagna vaccinale prosegue. 1600 le dosi per gli anziani di Napoli, Capri e Anacapri per una media di 400 persone da vaccinare al giorno.

Come reso noto nel corso di un servizio al TgTre Regione Campania dell’edizione delle 14, purtroppo questa mattina un anziano signore è morto mentre era in attesa alla Mostra d’Oltremare di ricevere la dose del vaccino. Un malore improvviso gli è stato fatale. Sono risultati infatti inutili i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori sanitari. L’uomo è deceduto per arresto cardiocircolatorio.

Intanto Mariella Corvino, direttore generale dell’Asl Napoli 1, spiega cosa accadrà agli anziani che erano stati contattati e non si sono presentati alla Mostra per il loro turno di vaccinazione:

“Quando finiremo gli anziani prenotati in piattaforma, loro andranno in coda e saranno quindi richiamati. Il nostro obiettivo è vaccinare 400 persone al giorno, nelle prime ore di questa mattina abbiamo vaccinato 160 anziani. Abbiamo deciso di vaccinare 50 persone ogni 75 minuti. Non ci sarà solo la Mostra d’Oltremare , faremo dei punti vaccinale al Museo Madre per il centro storico, al Real Bosco di Capodimonte e alla Stazione Marittima”. 

In totale in tutta la Campania sono 7.548 le persone over 80 vaccinate.

Potrebbe anche interessarti