Covid Italia, il bollettino del 19 febbraio: +15.479 casi e +353 morti

Ospedale Cardarelli CoronavirusCovid Italia, il bollettino del 19 febbraio 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus, ha comunicato i dati di oggi. Sono 15.479 i nuovi casi a fronte di 297.128 tamponi effettuati in più (ieri erano 288.458). La percentuale di positivi rispetto ai tamponi effettuati continua a salire attestandosi al 5,2% contro il 4,7% di ieri.

Covid Italia: i contagi di oggi 19 febbraio 2021

In testa la Lombardia con 3.724 nuovi contagi, seguita dall’Emilia-Romagna con 1.821. La Campania oggi registra 1.616 nuovi casi: la Regione slitterà in zona arancione.

COVID ITALIA – IL BOLLETTINO DI IERI

Il numero di decessi sale a 95.235, +353 nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi oggi arrivano a 17.831, con un decremento di 132 unità rispetto all’ultimo aggiornamento. Di questi, i pazienti in terapia intensiva sono 2.059, con un incremento di 14 unità rispetto a ieri, e sono 151 gli ingressi giornalieri.

Il numero di dimessi e guariti, invece, si attesta a 2.303.199, +17.170 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare si trovano 362.558 persone. Con 15.479 nuovi contagi, 353 morti e oltre 17.000 guariti, il numero di attualmente positivi è nuovamente in calo contando 382.448 casi totali (-2.053).

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria in corso, stando al bollettino di oggi, 19 febbraio 2021, hanno contratto il coronavirus 2.743.867 persone in Italia. In generale, rispetto a ieri, si rileva un aumento nel numero di tamponi (+8.670) così come dei contagi (ieri erano 13.762). La percentuale dei positivi, in aumento anche ieri, continua a salire superando con oggi la soglia del 5%. Anche il numero di morti, rispetto all’ultimo aggiornamento, ha subito un lieve calo. Si rileva, inoltre, un orientamento crescente anche riguardo l’affluenza dei pazienti in terapia intensiva.

Potrebbe anche interessarti