De Luca chiude le scuole, Azzolina: “No ai ragazzi in aula, sì in giro senza mascherina”

de luca azzolinaA poche ore dalla decisione annunciata dal Presidente De Luca, di chiudere le scuole, anche Lucia Azzolina, ex ministra dell’Istruzione, ha palesato il suo disaccordo nei confronti del Governatore campano.

De Luca chiude le scuole, Azzolina: “Peggior gestione d’Europa”

Nel corso del consueto aggiornamento alla cittadinanza, il Presidente campano ha comunicato la decisione di sospendere le attività didattiche in presenza. Ciò a causa dell’incremento dei contagi e, soprattutto, della preoccupante diffusione delle nuove varianti.

Una scelta che ha suscitato l’approvazione di buona parte di genitori in apprensione ma, al versante opposto, ha scatenato anche numerose critiche. Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha commentato il provvedimento nel modo seguente: “Si tratta di una sconfitta della Regione. Basta ai giochi politici sulla pelle dei ragazzi”.

Poco dopo si è espressa anche la Azzolina: “De Luca, quello che ‘a scuola vogliono andare solo i bambini Ogm‘, annuncia di voler chiudere subito tutte le scuole. In realtà non le ha praticamente mai aperte (peggior gestione d’Europa). La sua ricetta è: NO ragazzi a scuola con mascherina, sì ai ragazzi in giro ovunque senza mascherina”.

Del resto, sulle decisioni scolastiche più volte i due hanno mostrato pareri discordanti. In particolare, De Luca si è mostrato spesso a favore della DAD, volendo a tutti i costi frenare il contagio anche negli ambienti scolastici. Dopo la sentenza del TAR anche in Campania le attività scolastiche stavano procedendo in presenza ma da lunedì dovranno fare i conti con nuove chiusure.

Potrebbe anche interessarti