Casalnuovo, bimbo di 5 anni precipita dal balcone: corsa al Santobono di Napoli

bimbo balcone

Attimi di paura questo pomeriggio a Casalnuovo dove un bimbo di cinque anni è precipitato dal balcone di un palazzo. La città, che come tutta la Regione si trova in zona rossa, subito si è attivata per soccorrere il bambino. Il piccolo infatti è stato immediatamente aiutato ed è ancora in vita, nonostante l’altezza (è caduto da un terzo piano) e l’impatto con il marciapiede. Sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine per comprendere le cause che hanno spinto il bambino a cadere giù.

BIMBO CADE DA BALCONE

L’episodio è avvenuto questo pomeriggio nel Parco Ciser di via De Curtis a Casalnuovo, in provincia di Napoli. Come riferiscono le agenzie di stampa, per velocizzare i soccorsi, una pattuglia dei carabinieri sta scortando l’ambulanza diretta all’ospedale Santobono di Napoli.

Come scritto dal sindaco di Casalnuovo, Massimo Pelliccia:

“Poco fa un bambino di 5 anni é caduto da un balcone al terzo piano. Il bimbo fortunatamente é vivo ed é stato trasportato in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed i vigili urbani. Preghiamo tutti per lui”.  

Poco fa un bambino di 5 anni é caduto da un balcone al terzo piano. Il bimbo fortunatamente é vivo ed é stato…

Pubblicato da Massimo Pelliccia su Venerdì 19 marzo 2021

L’ospedale partenopeo è infatti un punto di riferimento per tutta la Campania. Soltanto qualche giorno fa si è preso cura di un neonato arrivato con alcune lesioni e la maggior parte del corpo ustionata. Il piccolo, di appena pochi giorni e partorito in casa, lotta ancora tra la vita e la morte. Mentre i suoi genitori sono stati arrestati in attesa di fare luce sulle cause che hanno portato alle ustioni del loro bambino.

Potrebbe anche interessarti