Raid dei Carabinieri nella notte, colpo al clan D’Alessandro: 16 arresti

Un’operazione dei carabinieri di Napoli ha portato all’arresto di sedici persone appartenenti al clan D’Alessandro, dei quali 15 ristretti in carcere ed uno agli arresti domiciliari. Sono accusate di reati di associazione di tipo mafioso, estorsione continuata ed in concorso, detenzione illegale di armi da sparo.

Il clan operava a Castellammare di Stabia e nei territori limitrofi.

L’indagine ha consentito di ricostruire l’articolazione criminale ricomposta, tra il 2017 ed il 2018, intorno alla figure criminali di Sergio Mosca alias ”zì Sergio o’Vaccaro”, Giovanni D’Alessandro alias ”Giovannone” e Antonio Rossetti alias ”Guappone” , reggenti del clan.

Potrebbe anche interessarti