Vaccini in Campania: mezzo milione di cittadini hanno avuto la prima dose

vaccini campaniaContinuano gli aggiornamenti da parte del governatore Vincenzo De Luca sui numeri dei vaccinati in Regione Campania. Alla ore 12 di oggi, sono mezzo milione i cittadini che hanno ricevuto già la prima dose. Numeri ancora insufficienti rispetto alla media richiesta del premier Draghi che parla di 500 mila dosi da somministrare in un giorno.

Questo il comunicato della Regione Campania sui vaccini:

“Si comunicano, nel grafico allegato, i dati delle vaccinazioni in Campania aggiornati alle ore 12 del 26 marzo 2021.

Complessivamente la somministrazione della 1° dose ha superato il mezzo milione di cittadini (506.658); con la seconda dose sono stati vaccinati 233.999 campani. Totale somministrazioni: 740.657.

NB. Si ricorda che per molte categorie è ancora aperta la piattaforma per le adesioni. La percentuale dei vaccinati varia dunque in relazione alle adesioni ricevute. Anche in virtù di un aumento numerico delle somministrazioni potrebbe esserci un decremento in termini percentuali dovuto quindi all’aumento delle adesioni”.

VACCINI IN CAMPANIA: I DATI

Alta la percentuale registrata tra gli operatori sanitari e sos pari al 93,44%, seguono gli ospiti delle rsa a 87,18% e il personale non sanitario a 85,40%. La percentuale di docenti e personale universitario vaccinata è invece a 78,67%. Da una settimana è iniziata anche la vaccinazione dei pazienti fragili. In conferenza stampa poi De Luca ha annunciato l’intenzione di vaccinare per comparti economici.

Potrebbe anche interessarti