Mamma picchia sistematicamente la figlia “per sfogarsi”

violenza su  minori

Come riporta IlMattino.it picchiava sistematicamente la figlia per sfogarsi dei problemi familiari: una donna di 31 anni è stata fermata dai carabinieri e posta agli arresti domiciliari.

I militari sono intervenuti questa mattina a San Marcellino, in provincia di Caserta. Allertati da una segnalazione di aggressione nei confronti di una minore.

Hanno sottratto la figlia all’ennesima violenza da parte della madre e l’hanno affidata ai servizi sociali del Comune su indicazione del Tribunale dei minori.

La madre, in attesa del rito direttissimo è stata sottoposta alla misura degli arresti domiciliari.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più