Ragazzo morto nel Cilento

Casal Velino

Poco prima delle 15:30, ieri a Casal Velino in provincia di Salerno, figlio d’operai, Gennaro Baglivo, sulla statale 267 di ritorno sulla sua bicicletta da una mattinata al mare sulla spiaggia di Pioppi, è morto schiacciato dalle ruote di una betoniera.

In base alle ricostruzioni della Polizia stradale e dei Pompieri, intervenuti sul posto, il fanciullo avrebbe perso l’equilibrio alla vista del mezzo pesante, il quale lo ha prima impattato frontalmente e poi gli ha pressato il cranio tra le enormi ruote.

Secondo il medico di Vallo della Lucania, il dott. Maiese, dell’Ospedale “san Luca”, in base già all’esame esterno, il giovane è scomparso di una morte atroce, in quanto si ipotizza che non sia morto all’impatto, ma successivamente per schiacciamento.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più