Striano, morta per covid una giovane mamma di 34 anni: “Siamo distrutti”

striano morta mamma
Immagine di repertorio

Il covid continua a mietere vittime in tutta Italia e purtroppo negli ultimi giorni si registra un abbassamento dell’età media dei decessi. A perdere la vita è infatti adesso Mariarosaria, giovane mamma di 34 anni. E’ il piccolo Comune di Striano, circa 9 mila abitanti dell’area metropolitana di Napoli a darne l’annuncio attraverso un post su Facebook.

STRIANO: MORTA PER COVID GIOVANE MAMMA

Il Comune, situato nella Valle del Sarno, ha deciso di pubblicare poche e toccanti parole per far comprendere come questo virus non si fermi davanti a nulla:

“Siamo distrutti. Questo maledetto virus mieta un’altra vittima nella nostra comunità, la più giovane.
Fa molto male, ci lascia una mamma bellissima di appena 34 anni. Tanto strazio dinanzi a questa tragedia. Non esistono parole per poter colmare un dolore e un vuoto così grande. Che Dio l’abbia in Gloria e dia tanta forza al marito e ai figli. Siamo vicini nel dolore alla famiglia. Riposa in Pace, Mariarosaria”. 

Siamo distrutti.
Questo maledetto virus mieta un’altra vittima nella nostra comunità, la più giovane.
Fa molto male, ci…

Pubblicato da Amministrazione Comunale Città di Striano su Venerdì 30 aprile 2021

Se Mariarosaria oggi è morta a Striano, un altro giovane ha perso la vita a causa del covid in un altro comune campano. Il sindaco di Somma Vesuviana infatti ha annunciato:

“Purtroppo dobbiamo dare notizia di un nuovo decesso, il 31esimo e questa volta si tratta di una persona giovane, molto giovane. È la vittima più giovane avuta da inizio della pandemia sul territorio di Somma Vesuviana”. 

Potrebbe anche interessarti