Misure per l’estate 2021: isole covid-free, green pass e coprifuoco

Il Governo è al lavoro per l’estate 2021 Covid free con vaccinazioni massa per le isole, il Green Pass e la possibile abolizione del coprifuoco. Infatti, l’obiettivo principale del premier Draghi sarà quello di incentivare il turismo e permetterci di vivere l’estate 2021 in maniera “normale”.

Da venerdì 7 maggio continuerà la campagna vaccinale per le isole minori Capraia ed Eolie. Infatti, quest’esigenza non solo nasce per incentivare il turismo estivo, ma anche perché sono difficili da raggiungere e dotate di presidi sanitari minimi. “Il programma vaccinale per le isole minori si avvarrà di un efficace dispositivo logistico-operativo per ridurre il numero di viaggi necessari al trasferimento dei vaccini.”

Per quanto riguarda il Green Pass, invece, l’Italia giocherà d’anticipo sull’Europa, poiché sarà disponibile già da metà maggio. Il certificato consentirà a chi ha concluso il ciclo di vaccinazione, guarito dal Covid o in possesso di un tampone negativo eseguito prima della partenza, di spostarsi liberamente. Per ora vale solo tra le regioni, ma l’obiettivo è di aprire il Paese agli stranieri.

Infine, ultimo punto tanto discusso è il coprifuoco, al momento ancora dalle 22 alle 5. Ma, la volontà del Governo di cambiare le cose c’è. “Nel momento in cui abbiamo dati che sostengono la decisione di togliere definitivamente il coprifuoco lo faremo immediatamente“, spiega il ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, a Porta a Porta. Inoltre, un allentamento del coprifuoco sarà valutato con i dati del 17 maggio. Poiché quelli del 10 maggio sono troppo vicini alla data di riapertura, cioè il 26 aprile.

Potrebbe anche interessarti