Scafati, scontro tra due moto: bimbo di 4 anni in rianimazione

scafati bimboScafati – Un tragico incidente si è verificato nella serata di ieri, domenica 4 luglio, in seguito al quale un bimbo di soli 4 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Santobono. A riportare la notizia è Cronache della Campania.

Il fatto si è verificato poco dopo le 21, tra via Oberdan e via Pietro Melchiade. La dinamica dell’incidente non è stata ancora chiarita del tutto, ma secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, oltre al piccolo, che era accompagnato dallo zio, sarebbero state coinvolte due moto.

Il bimbo avrebbe cercato improvvisamente di attraversare la strada, e i due mezzi si sarebbero scontrati tra loro proprio per evitare di investirlo. I due centauri sarebbero caduti quindi caduti dalle moto, mentre il piccolo sarebbe stato sbalzato alcuni metri più avanti.

Le condizioni del bimbo di 4 anni coinvolto nell’incidente a Scafati sono particolarmente gravi: il piccolo è stato trasportato d’urgenza nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli. Al momento riporta un trauma cranico ed è tenuto sotto stretta osservazione dai medici.

Lo zio che lo aveva accompagnato, invece, è stato trasportato all’Ospedale Villa Malta di Sarno, e ha subito fratture multiple a femore, tibia e perone. Con loro anche il fratello maggiore del bimbo, di 9 anni, che non ha riportato lesioni.

Potrebbe anche interessarti