Approvata la legge per l’istituzione dei prodotti De.Co.: “La regione promuoverà i prodotti De.Co.”

mozzarella di bufala

La Regione Campania ha approvato la proposta di legge che istituisce e disciplina il registro regionale dei Comuni con prodotti De.Co. Precisamente nella giornata del 13 luglio, e proposta dalla Commissione Agricoltura, presieduta dal Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Per De.Co. si intende “Denominazione Comunale“, adottata con deliberazione di un’amministrazione comunale per registrare un dato di fatto, ovvero un prodotto, un piatto con i quali una Comunità si identifica. Si tratta dunque di un atto politico, che fissa un valore che il Sindaco, affiancato da un Comitato Tecnico Scientifico, rilascia dopo aver censito un passato, un presente ed immaginato uno sviluppo futuro

Con questa legge si fa in modo che la Regione si impegni a sostenere, a valorizzare e a promuovere i prodotti De.Co.“, spiega il Presidente Francesco Borrelli, che ha anche ringraziato il consiglio regionale, l’ufficio di presidenza e l’assessore regionale per il lavoro svolto.

De.Co: parla il Presidente Borrelli

La Denominazione Comunale rappresenta uno dei principali strumenti attraverso cui le comunità locali possono tutelare le proprie tradizioni, innescando al tempo stesso processi di sviluppo territoriale ecosostenibile. Il tutto con una serie di benefici per le aziende locali, che potranno aumentare le loro capacità produttive e genomiche“, continua il Presidente. Questo è stato infatti un anno abbastanza difficile per tutte le attività, che ora grazie alla diminuzione delle restrizioni riescono a respirare un po’.

“Per i cittadini, che si riapproprieranno delle proprie tradizioni e beneficeranno di un aumento del livello del benessere. Per l’intero territorio, con opportunità legate ad uno sviluppo ecosostenibile. Valorizzazione dell’intero sistema territoriale, maggiore efficienza ed efficacia del sistema di governance pubblica e scambi con l’esterno, che aumentano il livello socio-culturale e produttivo della popolazione.”

Ma quali sono i prodotti De.Co.?

Le De.Co. sono certificazioni del settore agroalimentare che hanno la funzione di legare un prodotto o le sue fasi realizzative ad un particolare territorio comunale. Possiamo avere tre gruppi diversi di De.Co., in base all’oggetto della tutela.

Il primo riguarda la tutela di un prodotto tipico, il secondo di una ricetta ed il terzo riguarda il filone delle De.Co. multiple. In Campania, ad esempio, come prodotti tipici più importanti abbiamo la mozzarella di bufala DOP oppure il pomodoro San Marzano dell’agro sarnese-nocerino DOP.

Potrebbe anche interessarti